Volevo una pasta che brillasse di oro, che risaltasse il rosso vivo del peperone crusco direttamente comprato a Matera e che esaltasse la carnosità del fungo cardoncello della Murgia pugliese.
A voi la mia ultima creazione i Troccoli allo zafferano con cardoncelli e briciole di peperone crusco

I troccoli sono una pasta che a me piace molto perchè somiglia ma non è uno spaghetto e riesce a trattenere bene il condimento così da far risultare il piatto cremoso e delizioso.
Lo zafferano tanto profumato quanto raro dell’oro non ha solo il colore, ma anche il valore. Infatti, per un solo grammo di pistilli di zafferano il prezzo varia dai 35 fino ai 60 euro, più o meno la stessa cifra a cui è attualmente quotato l’oro. Per cucinare il piatto ho utilizzato una bustina di zafferano in polvere da 0.15 gr che trovate comunemente in tutti i supermercati.
Ora vediamo insieme come creare questo primo piatto.

INGREDIENTI (2 persone)

  • 1 bustina di zafferano in polvere da 0.15 gr
  • 200 gr di troccoli freschi
  • 400 gr di funghi cardoncelli
  • 50 gr di formaggio fresco philadelfia o simili (opzionale)
  • due peperoni cruschi
  • olio q/b
  • un bicchiere di acqua
  • sale e pepe q/b

PROCEDIMENTO

  1. Laviamo e puliamo i funghi riducendoli a tocchetti in maniera molto grossolana.
  2. In una padella scaldiamo l’olio e uno spicchio di aglio aggiungiamo i funghi facendoli saltare e appassire aggiungendo del sale.
  3. Mettete da parte a cottura ultimata
  4. Nella stessa padella aggiungete l’acqua scaldatela e aggiungete la bustina di zafferano mescolando
  5. Quando tutto lo zafferano si sarà sciolto aggiungete sale fino e il formaggio creando una cremina che se troppo densa potete allungare con dell’acqua di cottura calda della pasta
  6. Portate a bollore l’acqua col sale per la pasta
  7. Cuocete la pasta togliendola a metà cottura
  8. Unite la pasta alla crema di zafferano e mischiate completando la cottura aggiungendo solo sul finale i funghi.
  9. Nel piatto distribuite i peperoni cruschi sbriciolati a mano e servite