Le sushi box sono state l’ ancora di salvezza per gli amanti del sushi durante il periodo di pandemia.
Fino a quel momento a Bari nessuno le faceva, si certo si poteva fare l’asporto alla carta ma di convenienti confezioni nemmeno l’ombra.
Da allora anche con la riapertura dei ristoranti e l’annullamento delle restrizioni relative ai “colori” le box sono rimaste sempre nei menù da asporto dei vari ristoranti giapponesi e non solo sono attualmente davvero molto vendute.
Perchè comprare la box? Io personalmente la compro perchè essendo una che si ama mangiare il sushi ma non in maniera esagerata in stile All you can eat (leggi qui la mia guida) con le box riesco a soddisfarmi senza spendere un capitale, sono l’ideale anche per delle cene con degli amici io ne ho fatta una di recente e abbiamo speso solo 16 euro a testa e di certo poi non eravamo affamati.

Nella giungla dei tanti ristoranti che le propongono capisco che non è magari facile sceglierle ma in questo articolo ti parlo delle tre box che io scelgo da un pò di tempo e che hanno una buona qualità una buoan quantità anche varia e soprattutto un ottimo prezzo.

Pronti? Allora cominciamo

Daiki sushi (via cognetti) lo specifico onde evitare fraintendimenti con il suo omonimo propone varie box ma quella che scelgo io è la Box da 18 euro composta da Gunkan, Nigiri, Sashimi, Hosomaki e due tipi di roll da otto pezzi. Ultimamente questa box ha subito delle variazioni, in passato era comunque di base fatta nella stessa maniera. Qui abbiamo quindi quasi 30 pezzi e a persona possono bastare anche se fra tutte quelle che ha il ristorante secondo me quella da 28 euro conviene anche di più perchè oltre a otto pezzi di uramaki in più sono inclusi un antipasto una bevanda e un piatto di spaghetti ragionando è una box da dividere anche in due (14 euro a testa mica male).

Cosa mi piace di queste box? Il Daiki è da sempre uno dei miei all you can eat preferiti, mi piace la loro qualità il modo con cui cucinano il riso ed una box dove c’è solo pesce crudo e nulla di cotto.

Yuzu Sushi altro buon ristorante propone varie formule; qui scelgo il box piccolo da 34 pezzi a 20 euro, è una box semplice e di molta sostanza dove si sente la freschezza del pesce. In particolare ci sono uramaki al salmone, tiger rool, hosomaki al salmone (non mancano mai in nessuna box) nigiri mix, sashimi mix e anche i gunkan.

Attualmente questa è la mia box preferita perchè negli ultimi tempi non sto amando molto il sushi fatto di troppi ingredienti e con troppe salse, prediligo le cose semplici e questa box soddisfa tutti i miei gusti.
Anche da Yuzu sono previste altre box più piccole e più grandi ma in questo caso nessuna di loro contiene antipasti primi o secondi si parla sempre e solo di sushi.

Kyoto sushi è la mia più recente scoperta.  L’ho provato per la prima volta la sera della finale di San Remo i miei amici infatti mi avevano incaricata di cercare il cibo per la serata e ho pensato al sushi,così facendo una rapida valutazione per più persone ho scelto loro che secondo me al momento in città offrono il miglior rapporto qualita/prezzo.


Ho provato tre delle loro box e facendo una valutazione la più conveniente è quella più grande da 34,90 con ben 71 pezzi incluso anche un pokè un tataki di salmone e una porzione di tempura di gamberi.
Le box di questo ristorante sono proprio adatte a cene con più di due persone e contengono uramaki sia con pesce crudo che cotto possono proprio piacere un pò a tutti.

Sicuramente le box non potranno mai sostituire il piacere di mangiare direttamente al ristorante io ad esempio ogni volta che vado al ristorante giapponese mi rilasso tantissimo, è altresì vero che averlo invece a domicilio ti rende la vita più semplice vuoi mettere mangiare sushi sul divano davanti al tuo programma tv preferito?

In questo articolo ho elencato quelle che sono le mie tre box preferite e probabilmente fra pochi mesi i prezzi e le quantità potrebbero variare per cui se trovate discordanze fra pochi mesi è normale.
Adesso voglio sentire voi quali sono le vostre? e vi è piaciuto questo articolo?